Condividi con i tuoi amici

 

L’argento colloidale è conosciuto in ambito medico da molto tempo per le sue speciali proprietà.

È denominato l’antibatterico più potente che esiste in natura ed ha il potere di uccidere tutti i virus e i batteri in 6 minuti.

Già dai tempi dei greci e dei romani, le corti reali usavano banchettare con posate d'argento in recipienti dello stesso metallo, tanto che si diceva il sangue nobile blu derivasse a causa delle minute tracce del puro metallo che assimilavano regolarmente. 

 


argento colloidale vantaggi benefici

BENEFICI E CARATTERISTICHE

L'argento colloidale è senza sapore, senza odore e non irrita i tessuti sensibili. Può essere assunto oralmente, come pure collocato su una garza e applicato direttamente su tagli, abrasioni, piaghe aperte e verruche.

La ricerca biomedica ha dimostrato che nessun organismo conosciuto per causare malattie (batteri, virus e funghi) può vivere più di qualche minuto in presenza di una traccia, seppur minuscola, dì argento metallico. Un antibiotico uccide forse una mezza dozzina di differenti organismi patogeni, ma l'argento ne elimina circa 650. Inoltre, i ceppi resistenti non riescono a svilupparsi quando viene usato l'argento, mentre per il nostro organismo è virtualmente atossico. Le soluzioni d'argento sono antibatteriche per concentrazioni di 10 organismi per ml di Streptococcus Pyogenes, Staphylococcus Aureus, Neisseria Genorrhoeae, Gardnerella, Vaginalis, Salmonella Typhi e altri patogeni enterici e funghicide per Candida Albicans, Candida glo bata e M.Furfur”.

L’argento stimola profondamente la guarigione della pelle è di altri tessuti soffici, in un modo diverso da ogni processo naturale conosciuto e uccide le più pericolose infezioni di tutti i tipi, inclusi i batteri e i funghi che ci circondano. 

 

RICERCHE SCIENTIFICHE e INDICAZIONI TERAPEUTICHE

Abrasioni, Adeno Virus, acne ed antrace, allergie, affaticamento cronico, artrite reumatoide, batteri, bruciature, candida, cancro, catarro, cattivi odori, cistite, coliti, congiuntivite, dermatite, diabete, diarrea, difterite, dopo sole, eczema, emorroidi, febbre da fieno, foruncoli, funghi, fuoco di Sant’Antonio, gastriti, herpes, impetigine, indigestioni, infezioni Crypro Pondium, gastrite, glucoma, infezioni da parassiti, infezioni da stafilococco e streptococco, infezioni dei seni nasali e paranasali, polmonite, infiammazioni alla vescica, infezioni intestinali, influenza, lupus, malaria, meningite, otite, parassiti del sangue, piede d’atleta, piorrea, poliomielite, polmonite, raffreddore, reumatismi, salmonella, sangue avvelenato, scarlattina, scottature, seborrea, sifilide, sinusude, tetano, Tinea Corporis (ringworm), tonifica la pelle, tonsilliti, tosse, tosse convulsa, ulcera, vasculopatia maculata, verruche, ecc.

 

POSOLOGIA

Si consiglia di cominciare con due cucchiaini al giorno (il cucchiaino deve essere di materiale non ferroso, plastica o argento). Utilizzare la metà della quantità consigliata per i bambini e qualche goccia fino ai due anni. Dopo aver assunto due cucchiaini al giorno per i primi 10 giorni, gli adulti possono scendere ad un cucchiaino al giorno ed in modo proporzionale a seconda del peso per i bambini. Se si comincia ad assumere Argento Colloidale in occasione di un raffreddore o di una influenza o a causa di qualsiasi altro virus, batterio o fungo, triplicare la dose giornaliera (un cucchiaino 3 volte al giorno per 3/10 giorni e poi passare al dosaggio sopraindicato. Al terzo- quarto giorno si potranno avvertire dolori o spossatezza. Si tratta di quella che viene definita “crisi di guarigione”, in alcuni casi può provocare un aumento della pressione sanguigna, perché quando il corpo scarica una grossa quantità di tossine tutte insieme, gli organi depurativi tendono a sovraccaricarsi e in tal caso si deve bere molta acqua che ridurrà i sintomi molto rapidamente. Se, nonostante l’assunzione di Argento Colloidale, dovessero manifestarsi comunque delle infezioni, quadruplicare la dose giornaliera. Per trattamenti topici, applicare uno o due volte al giorno una piccola quantità di prodotto sulla zona cutanea da proteggere con un batuffolo di cotone. Massaggiare fino ad assorbimento dell’acqua. Nel caso di mucosa applicare direttamente la soluzione. Può essere usato per tutte le cavità dell’organismo. 

 

AVVERTENZE SPECIALI

Non sono noti né previsti effetti indesiderati nell'uso dell'Argento Colloidale . Le prove eseguite sul prodotto ad oggi, non hanno evidenziato fenomeni di sensibilizzazione o altri effetti collaterali. Prodotto non tossico. L’utilizzo del prodotto con medicinali o altre sostanze non comporta nessuna alterazione.


 


ordinamento:
Mostra:

Argento Colloidale 100ml 40ppm
24,00€

Argento Colloidale 100ml 40ppmÈ denominato l’antibatterico più potente che esiste in natura ed .....

Vis. da 1 a 1 di 1 (1 Pagine)
DoppioBenessere.it di Giovanni Manca | p.iva: 03453630927                             DoppioBenessere © 2019.